Sono io
       L'uomo della storia accanto

 

 

 
1.  Sono io 5:42
2.  Tutto in un abbraccio 5:15
3.  Grand'uomo 6:05
4.  Mai pi¨ come te 5:54
5.  Sulla via di casa mia 4:27
6.  PatapÓn 7:45
7.  Quei due 5:52
8.  Serenata in Sol 4:52
9.  Tienimi con te 5:46
10.  Fianco a fianco 4:50
11.  Requiem 6:07
12.  Di lÓ dal ponte 6:07
13.  Per incanto e per amore 7:02
     
     
  Crediti  
     

Fianco a fianco

quando si accese l'aria
di lampi e occhi in attesa
si fece grano al vento
tutta una distesa
di mani verso il cielo
e ognuno come un ramo
dell'albero del mondo
su cui crescevamo
e nel ricamo nero della sera
in una sola voce cantavamo

il suono della terra
soffiava quelle onde
che avevano le stelle
e il palco a far da sponde
si alzavano le braccia
come un immenso remo
e navigammo un mare
che mai scorderemo
e in un bisogno estremo d'orizzonte
allora come in branco correremo

ancora a fianco
incontro all'aurora
di un giorno pi¨ bianco
ritorno di eroi
prima persi poi fianco a fianco
per stringersi intorno
al sogno mai stanco
che Ŕ in noi

il fiato della notte
pass˛ sulle fiammelle
che ci bruciarono cosý
l'ultima pelle
e l'ultima canzone
strappata come un memo
per scriverci che un tempo
e qui ci rivedremo
quando usciremo a prenderci la strada
e un cuore saltimbanco spingeremo

ancora a fianco
incontro all'aurora
di un giorno pi¨ bianco
ritorno di eroi
prima persi poi fianco a fianco
per stringersi intorno
al sogno mai stanco
che Ŕ in noi

e la speranza Ŕ l'ombra
che ci accompagna ovunque
a volte sembra morta
ma Ŕ qui comunque
e basta un po' di luce
anche se sta allo stremo
per ritornare in vita
lÓ dove saremo
e non ci perderemo nel cammino
se lo sguardo in alto lanceremo

Ŕ un miraggio o Ŕ realtÓ
quel chiarore oltre le dita
e la meta Ŕ a metÓ
di ogni viaggio della vita

ci troveremo
ancora a fianco
incontro all'aurora
di un giorno pi¨ bianco
ritorno di eroi
prima persi poi fianco a fianco
per stringersi intorno
al sogno mai stanco
che Ŕ in noi
fianco a fianco