torna al menu
stampa
Rassegna stampa - mercoledý 20 ottobre 1999 ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2001

  <  elenco completo (595)   <  articoli pubblicati su Il Mattino (35)
  <  altri articoli scritti da Federico Vacalebre (11)

Pubblicato su Il Mattino, Spettacoli - 20/10/1999
www.ilmattino.it

ANTEPRIMA IL 30 IN QUATTRO AEROPORTI, CAPODICHINO COMPRESO
Claudio, viaggiatore sulla coda del tempo
Anche un film, dopo il concorso, per lanciare il cd di Baglioni



di Federico Vacalebre

Conto alla rovescia per l’operazione Baglioni. Ovvero un disco e un concorso enigmistico per lanciare il disco, e un programma televisivo per continuare a lanciare il disco e, perché no, anche un minifilm per continuare a lanciare il disco anche nelle sale cinematografiche.
Come sempre trattandosi di Claudio, il mistero è fitto, ma le prime notizie iniziano a filtrare, a diventare credibili: l’album si intitolerà «Viaggiatore, sulla coda del tempo», sarà nei negozi a metà novembre ed è concepito come un «disco racconto», dodici brani inediti che descrivono la parabola di una «recerche» nel tempo alla ricerca di sé.
L’operazione Baglioni scatta oggi, anzi il 29 quando il cd sarà illustrato dal cantautore alla stampa, convocata a Roma per l’occasione. Il giorno dopo quattro eventi disseminati per tutta l’Italia, scenario insolito gli hangar di quattro aeroporti di altrettante città: Firenze, Milano, Napoli e Catania. A bordo di un Atr 42, Baglioni salterà da uno scalo all’altra in poche ore e incontrerà in ognuno di essi i suoi primi compagni di viaggio, i 2000 vincitori (500 per città) del concorso Omnitel 2000. Già, perché come si usa ormai non solo tra i divi della canzone, gli sponsor possono servire anche a sopportare i costi, sempre crescenti, della promozione.
Per incontrare il viaggiatore Baglioni bisognerà risolvere a partire da oggi l'enigma, suggerito da Stefano Bartezzaghi, che la voce dello stesso Claudio proporrà a quanti chiameranno, con un cellulare Omnitel, il numero gratuito 2005 o si collegheranno al sito www.2000.it o utilizzeranno uno dei nuovi cellulari abilitati ai servizi Wap di Omnitel 2000. Così facendo, sarà anche possibile ascoltare, sempre dalla viva voce del cantautore, la storia del nuovo album e il brano guida che sarà anche la colonna sonora degli spot che da oggi lanceranno il concorso. Il 31 ottobre appuntamento al Palaghiaccio di Marino con i soci del Clab, il fans club del musicista.
Dal 5 novembre, poi, su RaiDue, Claudio affiancherà Fabio Fazio in «Dieci» (il titolo sarà davvero quello definitivo?), il varietà su «cosa portare con noi nel prossimo millennio» che a distanza di tre anni riproporrà la coppia di «Anima mia». Intanto, c’è un altro progetto da mettere a punto, quello di un corto, non il solito clip ma qualcosa tra i 20 e i 30 minuti di durata, per lanciare «Viaggiatore». Attore lo stesso Claudio, ancora da scegliere la protagonista femminile, regista Duccio Forzano, soggetto e sceneggiatura di Guido Tognetti (già coautore di «Anima mia»), il minifilm potrebbe utilizzare il circuito distributivo della Medusa, creando una sorta di scambio pubblicitario: Baglioni si gioverebbe del grande pubblico cinematografico, che a sua volta potrebbe crescere grazie ai baglioniani. La trama? Più o meno quella del disco: narrano i soliti bene informati che il viaggio in questione è quello alla ricerca dell’anima gemella, una donna irraggiungibile che ogni volta sembra finalmente a portata di mano, ed è già irrimediabilmente lontana.


segnalato da Caterina

  <  elenco completo (595)   <  articoli pubblicati su Il Mattino (35)
  <  altri articoli scritti da Federico Vacalebre (11)