torna al menu
stampa
Rassegna stampa - mercoledý 2 luglio 1997 ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2001

  <  elenco completo (595)   <  altri articoli scritti da Claudio Baglioni (47)
  <  altri articoli con foto (595)   <  articoli pubblicati su Famiglia Cristiana (6)
  <  altri articoli scritti da Claudio Baglioni (46)

Pubblicato su Famiglia Cristiana - 02/07/1997
www.stpauls.it/fc/default.htm


Quante citazioni sotto quei motivetti


di Claudio Baglioni

foto Anime in gioco è stato soprattutto un gioco di citazioni tratte dai più svariati generi musicali. Potrei disegnare una sorta di tracciato partendo proprio dal brano-sigla Anima mia, ritrovato con delle atmosfere degli Organ Hammond di fine anni ’60, dove ci sono anche degli esperimenti originali e, in un brano pop così popolare, cantabile, si possono trovare echi di musica progressiva. E la vita la vita parte invece con un rock perché questo è il desiderio e l’enfasi del "bimbo" Jannacci. Io invece il rock glielo sfilo in corsa, facendolo diventare una bossa nova e, in certi momenti, una "marcinha", una piccola marcia brasiliana. Questo anche perché è un po’ la filosofia del pezzo, questo accettare la vita almeno per un istante, definirla "bella" anche avendo solo poche cose, come un ombrello per ripararsi. Dentro ci sono poi delle citazioni di Scandalo al sole per rispettare i suoi contrari e una certa sensualità che dal film ricordavo.

In Donna Felicità c’è la saga cavalleresca, anche perché c’è la presenza di Vecchioni che aveva scritto il testo e del quale mi ricordavo uno dei suoi brani più famosi, Samarcanda. Ci sono quindi questi cavalieri dell’arme che partono alla ricerca di Donna Felicità, questa Madonna Felicità alla quale devono portare un dono. Infine la crociata pagana finisce in Arabia con degli echi e degli accenti con la scala pentatonica, la scala a cinque note tipica degli arabi.

Ufo Robot è un po’ l’epopea americana: ci sono citazioni melodiche dei Magnifici sette, un certo mondo di Sergio Leone e quindi anche delle colonne sonore dei suoi film, in gran parte del maestro Ennio Morricone. Si avverte la musica dei pellirosse e c’è, citato verso la fine, il tema di Rocky. Poi si sente il sapore di gospel un po’ prima della fine, e, nel finalissimo, la citazione di un emigrante siciliano che confonde Ufo Robot con "U Ferribuot" perché vede per la prima volta una nave che lo sta portando dall’altra parte. La mia è stata una sorta di rivincita di musicista e di grande pastrocchio, estrema mente appassionante e divertente. Almeno per me che l’ho fatto.

segnalato da Caterina

  <  elenco completo (595)   <  altri articoli scritti da Claudio Baglioni (47)
  <  altri articoli con foto (595)   <  articoli pubblicati su Famiglia Cristiana (6)
  <  altri articoli scritti da Claudio Baglioni (46)